Alimentazione sana e salute orale: i segreti per un bilanciamento perfetto!

Ormai lo sappiamo, sono diversi i fattori che entrano in gioco per mantenere i denti sani, sia negli adulti che nei bambini. L’igiene orale, professionale e domiciliare, nonché la frequenza delle cure sono determinanti per una corretta prevenzione orale: lavare i denti almeno due volte al giorno e usare il filo interdentale almeno ogni sera rappresentano la scelta più corretta. Ma non solo.

Anche l’alimentazione ricopre un ruolo importante nella salute dentale, nonostante venga spesso dimenticato. Gli alimenti ad alto contenuto di zuccheri rappresentano una causa comune di carie, altri invece hanno proprietà che favoriscono la protezione dei denti.

Non tratteremo oggi argomenti legati a nutrizione o diete particolari – per questo vi consigliamo di affidarvi a un professionista che saprà guidarvi attraverso una visita personalizzata – ma approfondiremo insieme alcuni consigli sui migliori e peggiori alimenti in relazione alla nostra salute orale.

LE CONSEGUENZE DI UNA CATTIVA ALIMENTAZIONE

Innanzitutto perché parlare di cattiva alimentazione in relazione all’odontoiatria?

Perché una cattiva alimentazione può avere come conseguenza patologie orali, quali malattie gengivali e carie. Gli alimenti ad alto contenuto di carboidrati, zuccheri e amidi favoriscono significativamente la produzione degli acidi della placca, che vanno poi ad attaccare lo smalto, provocandone l’erosione e causando l’insorgenza di carie.

Un altro aspetto da considerare, soprattutto in estate, è la sensibilità che alcuni alimenti provocano. Tale sensibilità causa fastidi o dolori e può essere sintomo di problemi più grandi. Vediamo nello specifico quali cibi preferire e quali cercare di evitare.

QUALI CIBI PREDILIGIRE PER PRESERVARE LA PROPRIA SALUTE ORALE

Come abbiamo già anticipato, cercare di evitare il più possibile cibi e bevande contenenti zuccheri complessi è il miglior consiglio. Se non riesci proprio a rinunciare ad alimenti ad alto contenuto di zuccheri o amido, il consiglio è quello di consumarli durante i pasti principali anziché come spuntini e di evitare cibi che possano attaccarsi ai denti, dato che contribuiscono maggiormente alla formazione di placca. La salivazione è maggiore durante i pasti e aiuta a spazzare via residui di cibo e acidi dalla bocca.

Gli alimenti, invece, quali verdura, frutta o latte, contengono i cosiddetti zuccheri semplici, essenziali per una sana alimentazione, data la presenza di importanti sostanze nutritive.

Per capire questa differenza tra zuccheri complessi e semplici, basta leggere le etichette degli alimenti e scegliere cibi e bevande a basso contenuto di zuccheri aggiunti, che saranno spesso presenti prevalentemente in bibite gassate, caramelle, biscotti e dolci.

Tuttavia come ogni cosa, non è necessario evitare del tutto gli alimentati più zuccherati: il buon senso e il consumo solo in occasioni particolari, anziché quotidiano, aiuterà a proteggere i denti nel corso del tempo.

Per una migliore salute dentale e generale, sia per te che per la tua famiglia, prediligi una dieta a base di frutta e verdura, assumendo vitamine (specialmente la Vitamina C), calcio e sostanze ossidanti, fondamentali nella prevenzione dentale.

EDUCAZIONE ALL’ALIMENTAZIONE FIN DA PICCOLI

L’attenzione alla scelta dei cibi in relazione alla salute orale è ancor più importante da giovani: nei bambini infatti una corretta alimentazione è fondamentale per avere denti forti e resistenti alla carie. Fosforo, calcio e un adeguato apporto di fluoro risultano particolarmente rilevanti.

In bambini e adolescenti, le abitudini alimentari e la scelta dei cibi consumati sono fattori importanti che avranno influenza sulla crescita dei loro denti e sui loro comportamenti da adulti. Partire con il piede giusto è quindi il miglior modo per avere un sorriso sano e brillante!!

CONCLUSIONI

In conclusione una corretta alimentazione è alla base non solo del nostro benessere fisico generale, ma anche della salute dei nostri denti. Per questo motivo è importante adottare comportamenti e sviluppare abitudini sane fin da piccoli!

Noi dello Studio SmileLine di Messina mettiamo al centro la prevenzione orale, sensibilizzando ed educando i nostri pazienti ad una corretta igiene e all’adozione di uno stile di vita sano.

Nel corso delle prima visita ci confrontiamo con i nuovi pazienti per comprendere le loro abitudini e aiutarli a migliorare in tutti quei comportamenti che influiscono sulla salute di denti e gengive, perchè prevenire è meglio che curare!

 

Sei interessato a saperne di più sul collegamento tra alimentazione e salute orale?

Entra in contatto con noi cliccando il tasto qui sotto, oppure chiamaci per prenotare la tua prima visita. Clicca qui sotto e prenota la tua prima visita: il tuo sorriso migliore ti sta aspettando!