Come Migliorare il tuo Sorriso con le Faccette Estetiche.

NOI DI SMILE LINE TI SPIEGHIAMO COSA SONO E COME SI USANO

Vorresti sistemare un difetto dentale che non ti fa sentire a tuo agio ma vorresti farlo senza quel fastidioso senso invasivo che alcuni trattamenti propongono?
Ora si può, con le faccette estetiche! Ma che cosa sono esattamente e cosa prevede questo trattamento?
La faccette estetiche sono sottili lamine in ceramica che vengono cementate dal dentista in modo permanente sulla superficie dei denti anteriori, donando un aspetto naturale al sorriso, migliorandone l’estetica senza causare problemi ai denti.

CHE EFFETTO HANNO SUL COMFORT DELLA NOSTRA BOCCA?

Le faccette estetiche dentali sono tra i restauri meno invasivi testati finora, con uno spessore medio molto basso e una forza cementificante che le fa diventare un tutt’uno con il dente sottostante, diventando un elemento di rinforzo.

I VANTAGGI  E I TEMPI DI MANUTENZIONE DELLE FACCETTE ESTETICHE

Le faccette dentali in porcellana si utilizzano su un dente sano, ma con problemi estetici, che possono includere: malformazioni, otturazioni con difetti di colore, denti fratturati, diastemi, difetti dello smalto, denti usurati e denti con anomalie di posizione.
I vantaggi offerti delle faccette, oltre all’eccezionale risultato estetico, sono molteplici ed andremo ad elencarli qua sotto:

  • richiedono una preparazione estremamente conservativa e consentono il raggiungimento di un risultato estetico che non ha eguali.
  • paragonata ad una corona protesica, la preparazione di un dente per una faccetta richiede un sacrificio notevolmente inferiore di sostanza dentale.
  • una volta cementate al dente, le faccette rinforzano la struttura dentaria residua.
  • le faccette migliorano l’igiene orale perché restaurano aree del dente danneggiate e riducono l’insorgere di problemi dovuti a germi e batteri.
  • migliorano funzionalità quali la masticazione e danno la possibilità di compensare porzioni di dente erose a causa dell’età o del bruxismo.
  • donano allo smalto dei denti la lucentezza persa nel corso degli anni a causa di cibo, fumo e bevande.

La manutenzione delle faccette dentali non è molto impegnativa ma esistono comunque delle “indicazioni” da seguire per mantenere l’integrità delle lamine nel tempo:

  • Non masticare cibi troppo duri come ghiaccio, confetti o torrone, che potrebbe rovinare le lamine.
  • Effettuare la pulizia dei denti 3 volte al giorno, per evitare l’accumulo di tartaro e placca.
  • Effettua una pulizia professionale dal tuo dentista una volta ogni 4/6 mesi.
  • Se si praticano sport di contatto, ricordarsi di usare le protezioni adeguate per i denti.
  • Non fumare o bere sostanze che macchino le faccette.

COSA SUCCEDE DURANTE LA PRIMA VISITA

Una volta che il medico completa la preparazione dei denti, si prende un’impronta dentale e il paziente viene lasciato andare a casa con delle faccette provvisorie in resina composita, che proteggono il dente e simulano la forma ed il colore delle faccette definitive.
Successivamente, il laboratorio dentale costruisce le faccette in ceramica sul modello in gesso ricavato dall’impronta, utilizzando i provvisori come riferimento.
In un appuntamento successivo, le faccette sono provate dal paziente per valutare colore, forma e adattamento. Una volta soddisfatti tali parametri, le faccette in ceramica sono cementate ai denti mediante l’utilizzo di cementi compositi con un colore uguale a quello del dente.

CONCLUSIONE

Questa era, naturalmente, una panoramica generale sul mondo delle faccette estetiche ma solo la consulenza di un dentista professionista ed esperto può aiutarti a raggiungere l’obiettivo di un sorriso perfetto.
Per qualsiasi info su costi, durata e personalizzazione del trattamento non esitare a contattarci, clicca qui sotto e prenota la tua prima visita: il tuo sorriso migliore ti sta aspettando!